22 minutes | Jun 25th 2020

Cambiare lavoro è inutile perché dappertutto è uguale… O no?

Si dice chiusa una porta si apre un portone. E tu quanto ci credi? Questo è un podcast da far sentire a quella vostra amica o a quel vostro amico che si lamenta del suo lavoro e che ci tiene a sottolineare che è inutile cambiarlo, tanto dappertutto è uguale. Riprendiamo, dopo una lunga pausa, il ciclo fallisci meglio, quelle storie cioè che mettono in mostra il buono dietro il fallimento. Lo facciamo raccontandovi la storia di Emanuele Quintarelli che dopo venti anni ha deciso di chiudere alle sue spalle quella porta che non gli permetteva di vedere il portone spalancato davanti a lui.**Entra nel gruppo facebook (FREE) e ricevi notizie e offerte di lavoro dalle startup in anteprima: https://www.facebook.com/groups/radiosmu/****Entra nella community di chi innova al Sud Italia, sostieni Start Me Up su> Patreon https://www.patreon.com/fabbruno> Satispay https://tag.satispay.com/radiosmuE accedi a questi contenuti esclusivi > http://bit.ly/commtelsmu****Lo hanno già fatto:- Thamara;- Riccardo di https://refacturing.it- Toti di https://www.muvapp.eu- Giacomo di https://strettoincarena.it- Francesco di https://francesco-rigoni.com/- Mattia di http://unevent.co/- Angela- Daniela di http://dasminierollado.it/- Francesco di https://idibgroup.com- Luca di www.facebook.com/bigdata4you- Francesco di https://ecofactory.eu/- Alessio di https://makersvalley.net- SoniaSponsor tecnico: http://www.ardeek.com/****Continua a leggere su https://www.radiostartmeup.it/cambiare-lavoro-inutile-perche-dappertutto-uguale-no/
Play
Like
Play Next
Mark
Played
Share